Certificazione iso 22000 roma

CERTIFICAZIONE ISO 22000 AGROALIMENTARE

PERMETTE ALLE AZIENDE COINVOLTE LUNGO TUTTA LA FILIERA AGROALIMENTARE DI IDENTIFICARE I RISCHI A CUI SONO ESPOSTE E GESTIRLI CON EFFICACIA PREVEDENDO L’INSORGERE DI INCIDENTI A TUTTI I LIVELLI DI PRODUZIONE

Prerequisiti

GLI SCHEMI NECESSARI AD OTTENERE LA CERTIFICAZIONE

LA SICUREZZA NEL SETTORE AGROALIMENTARE PASSA PER L’ACQUISIZIONE DI SCHEMI CHE RIGUARDANO LA MANIFATTURA E L’IGIENE COME LA GOOD MANUFACTURING PRACTICE (GMP) E LA GOOD HYGIENE PRACTICE; LA GOOD AGRICULTURAL PRACTICE (GHP)

RISPETTO DEL PRINCIPIO HAZARD ANALYSIS & CRITICAL CONTROL POINT

LA SICUREZZA NEL SETTORE AGROALIMENTARE PREVEDE IL RISPETTO DEL PRINCIPIO HACCP, OVVERO LA PROGRAMMAZIONE DI BASE PER IL CONTROLLO DEI PROCESSI PRODUTTIVI E PER LA VERIFICA DELLA SICUREZZA

COSA PREVEDE ISO 22000

Permette alle aziende di verificare l’adeguamento alle normative vigenti; garantisce la sicurezza del prodotto dalla produzione al consumo attraverso l’osservazione di alcuni principi prestabiliti: la comunicazione interattiva interna ed esterna all’azienda per la gestione dei rischi; la gestione di sistema perché tutte le strutture coinvolte interagiscano per garantire fluidità organizzativa.

QUALI SONO I VANTAGGI

Un sistema di gestione della sicurezza agroalimentare flessibile e che si adegui alle caratteristiche specifiche di ogni azienda; individuazione e comprensione dell’entità dei rischi; messa a punto di strumenti operativi idonei per misurare, monitorare, ottimizzare le prestazioni legate alla sicurezza agroalimentare; offerta di un sistema di armonizzazione degli standard nazionali.

ALTRI SCHEMI
Visita le sezioni correlate
01 01
BRC & IFS

Food & Packaging

Vai alla sezione ❯ ❯

02 02
UNI EN 15593

Imballaggi alimentari

Vai alla sezione ❯ ❯

03 03
HACCP

Igiene alimentare

Vai alla sezione ❯ ❯

I nostri Servizi
Professionalità e competenza al servizio del cliente