Addetto Primo Soccorso DM 388

Seminari Primo Soccorso
Addetto Primo Soccorso
Formazione continua

Formazione Primo Soccorso Roma

01
Seminari Primo soccorso

Lo studio Marchetti, professionista indiscusso nel campo della formazione, eroga corsi utili per la formazione primo soccorso che ha la finalità di preparare figure specializzate, negli interventi da attuare, nell’ambito di situazioni di particolare emergenza. La loro classificazione è suddivisa in tre diverse categorie che dipendono dal livello di rischio delle aziende. Gli argomenti ai quali fare riferimento sono stabiliti dal DM 388/03 contenente le disposizioni da attuare sul primo soccorso aziendale. Il programa del primo soccorso A prevede sedici ore di lezione ed è articolato in tre moduli. Il modulo A verte su tre tematiche quali le modalità di allerta del sistema di soccorso, l’abilità di riconoscimento di un’emergenza sanitaria, la messa in atto degli interventi di primo soccorso e la conoscenza dei rischi dell’operato degli addetti primo soccorso. Il modulo B si riferisce alle conoscenze riguardanti i traumi nell’ambiente di lavoro e le patologie specifiche inerenti al luogo professionale. Il modulo C, che prevede sei ore, riguarda le capacità di intervento pratico di ciascun partecipante ossia l’applicazione concreta dei concetti teorici. Le aziende del gruppo B e C differiscono da quelle appartenenti al gruppo A per quanto concerne il minor numero di ore, seppur con una lieve differenza. Le ore previste da tale corso di formazione sono dodici.

02
Obiettivi didattici

Le finalità del corso primo soccorso sono di due tipologie. Inanzitutto abbiamo l’abilità di acquisizione riservata ai corsisti della capacità di avvisare in maniera rapida e tempestiva i soccorsi che è di fondamentale importanza per la difesa dell’infortunato da eventuali rischi o pericoli prensenti sul luoghi di lavoro. A ciò segue l’assistenza da riservare all’infortunato che prevede l’attuazione di tutte le misure utili per apportare un intervento concreto e mirato sull’assistito. Gli obiettivi didattici sono in linea con gli insegnamento previsti dai programmi di primo soccorso. Infatti, lo scopo primario del corso è quello di fornire agli addetti primo soccorso una serie di competenze pratiche da sviluppare durante le emergenze. Tali abilità inoltre, non saranno utili soltanto per la risoluzione immediata dei casi di pericolo ma saranno importanti anche per quanto concerne la limitazione dei danni e l’insorgenza di situazioni più gravi. L’addetto primo soccorso dovrà dunque essere in possesso delle seguenti competenze: tecniche di divulgazione con il sistema di emergenza del sistema sanitario nazionale; strategie di primo soccorso da adottare per la sindrome cerebrale acuta e la sindrome di respirazione acuta; metodologie di tamponamento emorragico; tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto dell’infortunato; procedure di soccorso in caso di esposizione casuale ad agenti chimici e biologici.

03
Docenti Primo soccorso

Il corso primo soccorso è un obbligo al quale l’addetto primo soccorso non può sottrarsi. Inoltre, l’adempimento è contenuto nella normativa per la salute e la sicurezza sul lavoro ossia il dgls 81/2008. Secondo la suddetta normativa, il corso deve essere tenuto da un medico che svolge la sua atività professionale nell’ambito delle emergenze. La figura professionale menzionata può offrire il suo contributo non solo per quanto riguarda il suo livello di preparazione ma anche per quanto concerne la sua esperienza giornaliera. A riguardo è fondamentale scegliere docenti compenti e preparati sotto vari punti di vista. In relazione a queste caratteristiche conta molto anche la scelta dell’addetto primo soccorso adoperata dall’impresa. La persona prescelta deve avere come qualità principale la calma e deve essere dotata di un forte autocontrollo. Ciò è importante poiché la persona designata non deve lasciarsi coivolgere dal clima di tensione e di panico che può crearsi durante una situazione di emergenza.Mantenere la calma, sviluppare un’ottima capacità di riflessione sono i requisiti indispensabili per apportare un aiuto concreto ai lavoratori che si ritrovano a gestire situazioni di infortunio. I docenti quindi hanno il compito di impartire negli allievi tutti gli insegnamenti necessari per la gestione e la prevenzione di una situazione di pericolo e difficoltà. Partecipa uno dei corso primo soccorso in programma a Roma, Milano, Firenze.

04
Esercitazioni primo soccorso

La parte che ha maggiore rilevanza nella formazione primo soccorso è senz’altro la parte pratica. Tale settore, a differenza di quello teorico, è determinante per la salute e la vita delle persone che hanno subito dei danni a seguito di una situazione di pericolo. Un livello di preparazione elevato e consono alle responsabilità dell’addetto primo soccorso serve per preservare il paziente da un’eventuale morte, una disabilità di lunga durata ed effettuare un recupero veloce o prolungato nel corso fel tempo. Le modalità di apprendimento vengono svolte per imitazione e vengono effettuate su un manichino. Per capire se deteminate prove siano effettuate in maniera corretta l’addetto primo soccorso dovrà cimentarsi con la pratica del retraining ossia la ripetizione continuativa degli argomenti che ha studiato e appreso durante le lezioni. In relazione a ciò, secondo il DM 388/2003 l’aggiornamento della formazione deve essere effettuato ogni tre anni. Le prove pratiche che devono essere svolte dall’addetto primo soccorso sono manovre e precise tecniche effettuate tramite l’ausilio del manichino dove è fondamentale la manovra del massaggio cardiaco.

05
Emergenze primo soccorso

Le prove emergenza servono per la corretta gestione delle situazioni di emergenza, condizione utile per valutare la specifica preparazione degli addetti primo soccorso. La formazione dunque è fondamentale per garantire l’idoneità degli addetti primo soccorso per quanto concerne la capacità di svolgimento delle prove. Le simulazioni servono per preparare figure preparate non soltanto nel campo teorico ma anche in quello pratico. Lo svolgimento di compiti di elevata responsabilità serve per lo sviluppo di competenze di primo soccorso specifiche e complete. Infatti le esercitazioni servono per le manovre riservate al tamponamento emorragico, il trattamento della sindrome cerebrale acuta e di respirazione acuta, le tecniche riguardanti lo spostamento e il trasporto dell’infortunato. L’addetto primo soccorso deve riconoscere e prevenire eventuali danni avuti al seguito di un trauma e individuare quali sono le condizioni psico-fisiche dell’infortunato. Le procedure indicate devono essere svolte con l’ausilio di dispositivi medici ben precisi quali la cassetta primo soccorso e il pacchetto medicazione. La loro presenza dipende ovviamente dalle tipologie di suddivisione delle aziende e i loro relativi gruppi di appartenenza.

06
Attestati Primo soccorso

La formazione primo soccorso viene attestata mediante il rilascio di una certificazione. La durata del corso è strettamente correlato al gruppo di appartenenza dell’azienda secondo la classificazione presente nel DM 388/03. Infatti, per le aziende del gruppo A è previsto lo svolgimento di sedici ore di corso mentre per quelle appartenenti al gruppo B e C la durata prevista è di dodici ore. Al termine dello svolgimento del corso, che permette al partecipanete di acquisie nozioni e abilità rilevanti, è previsto il rilascio dell’attestato di primo soccorso che certifica le competenze del corsista. L’attestato deve riportare il nome e il cognome del partecipante ed è riconosciuto da tutte le aziende in cui l’addetto si ritroverà a svolgere la sua professione solamente nel caso in cui facciano parte dello stesso gruppo o di un gruppo inferiore. Il documento include i dati del corsista, le informazioni inerenti alla particolarità del corso (la durata) ,il periodo durante il quale il corso è stato svolto e la precisazione del tipo di gruppo al quale appartiene l’azienda. Il rilascio del documento viene eseguito da parte dell’ente che eroga il corso ed ha una validità di tipo triennale. L’aggiornamento primo soccorso gruppo a,b e c ha una durata mutevole che è legata al gruppo di appartenenza dell’azienda.

Presisi
Gruppo A

Iscriviti al corso primo soccorso Gruppo A, scopri il calendario corsi Antincendio in programma nel 2024 a Roma, Firenze, Milano. Chiedici informazioni sulle prossime date di svolgimento dei corsi Primo Soccorso, diventa addetto.

Read More
Corsi Primo Soccorso
Gruppo B C

Iscriviti al corso primo soccorso gruppo B C, scopri il calendario corsi Primo soccorso in programma nel 2024 a Roma, Firenze, Milano. Chiedici informazioni sulle prossime date di svolgimento dei corsi primo soccorso Gruppo B C. Contattaci!

Read More
Seminari Primo Soccorso

Iscriviti ai seminari primo soccorso, scopri i seminari primo soccorso in programma nel 2024 a Roma, Firenze, Milano. Chiedici informazioni sulle prossime date di svolgimento dei seminari primo soccorso. Contattaci!

Read More
Aggiornamento
Primo Soccorso

Iscriviti al corso di aggioramento primo soccorso, scopri il calendario corsi primo soccorso in programma nel 2024 a Roma, Firenze, Milano. Chiedici informazioni sulle prossime date di svolgimento dei corsi aggiornamento primo soccorso.

Read More
Compiti del Responsabile

Il responsabile primo soccorso ha il compito di predisporre le emergenze, prevenire i pericoli infortuni e vigilare al fine della prevezione.

Formazione del personale

Il personae addetto primo soccorso parteciperà al corso di formazione necessario (12 o 16 ore) asseconda della tipologia di rischio

Presidi primo soccorso

In azienda verranno predisposte le cassette di primo soccorso in accordo al quandro normativo dm 388 asseconda della classificaizone del rischio Gruppo A o Gruppo B C.

Norma di riferimento

Il Decreto ministeriale 388 denisce il quadro normativo per la gestione del primo soccorso in azienda, gestione dei responsabili e delle emergenze.

Aurtorità Addetto

Il lavoratore disegnato a Responsabile primo soccorso avrà autorità di impartire ai lavoratori misure adegumaneto necessarie le emergenze infortuni.

Prove emergenze

E' cosa buona, predisporre in azienda, prove di emergenza necessarie la verifica dell'afficacia delle azioni pianificate nel piano emergenza

La tua azienda è in regola con i corsi primo soccorso? verificalo insieme a noi, effettueremo un sopralluogo senza impegno.

Da dove si inizia - lo spieghiamo in 6 passi

01
Relazioni

Ci conosciamo personalmente, innanzitutto è importante trovarsi difronte persone afffidabili e competenti.

02
Organizzazione

Ci spiegherai la tua organizzazione e le tue esigenze. Vauteremo insieme modalità di intervento, tempi e responsabili.

03
Approccio

Ti spiegheremo qualè il percorso da seguire, cos'è che dobbiamo andare ad integrare in termini logistici ed organizzativi.

04
Valore Agggiunto

Lavoreremo con lo spirito di migliorare e con la voglia di crescere. Affronteremo le problemartiche e ne trarremo vantaggio

05
Obiettivo

Garantiamo la certificazione della tua azienda. Ci mettiamo la faccia assumendoci la responabilità fin dal primo giorno.

06
Assistenza

Assisteremo l' azienda lugo tutta la filiera. Ti afffiancheremo nei rapporti con le amministrazioni, i clienti e gli enti di certificazione.

Olre 30 anni di risultati
Conosciamoci di persona!

Contattaci

Alcuni dei nostri clienti


Corsi Primo Soccorso
Aggiornamento Primo soccorso

Partecipa il corso di aggiornamento Prino soccorso, richiedi il calendario corsi in programma nel 2024 a Roma, Milano, Firenze.

Read More
Nozioni PS
Gestione del primo soccorso

E' necessario, i responsabili primo soccorso, effettuino le prove e prendano confidenza con le manovre di emergenza.

Read More
Seminari Primo Soccorso
Responsabili PS

Oltre i corsi di formazione Primo Soccorso, lo studio promuove seminari informativi allo scopo di sensibilizzare gli addetti Primo Soccorso.

Read More
Primo Soccorso Aziendale
Gruppo A B C

Lo studio eroga corsi di formazione primo soccorso L1 Gruppo B C e Gruppo A nei siti di Roma, Milano e Firenze. Scopri il calendario in programma nel 2024

Read More
I nostri Servizi
Professionalità e competenza al servizio del cliente